Gli effetti benefici di una buona sessualità – n°2 -

Continua il nostro viaggio alla scoperta del benessere che si può raggiungere facendo una delle cose più naturali dal mondo: il sesso!

  • contribuisce a mantenersi giovani: il corpo migliora nella capacità di ricevere le sostanze vitali e trova giovamento dalla riduzione dell’ormone dello stress. Nelle donne un ruolo determinante è giocato, inoltre, dagli estrogeni, che aiutano anche a ritardare la menopausa e a frenare il processo di invecchiamento
  • aiuta a migliorare il controllo della vescica, grazie al rinforzamento dei muscoli pelvici che controllano il flusso di urina
  • ha un effetto calmante, molto più di tranquillanti e ansiolitici, e ovviamente senza gli stessi effetti collaterali
  • aiuta contro il dolore: riducendone la percezione anche del 70%, per via alle sostanze oppiacee (endorfine) e dei corticosteroidi messe in circolo, che aiutano soprattutto contro l’emicrania e i dolori cronici alla schiena
  • diminuisce il rischio di cancro al seno: uno studio effettuato su donne nullipare ha provato che un aumento della frequenza dell’attività sessuale è stata correlata con una riduzione nell’incidenza del cancro di seno
  • migliora la fecondità: secondo uno studio, il sesso sembra far diminuire il rischio di cancro della prostata negli uomini e la prevenzione del endometriosi nelle donne; inoltre promuove la fertilità femminile regolando il ciclo mestruale.
  • migliora l’immagine: mantenendo giovani e contribuendo a rendere i capelli più lucidi, la carnagione più splendente e gli occhi più luminosi; questo è dovuto all’aumento della produzione del DHEA, un ormone steroideo con numerosi effetti “anti-età”. A sua volta sentirsi più attraenti migliora ancora di più la sessualità. Le donne ricevono una carica di estrogeni: i capelli risultano più luminosi e sani, la pelle più elastica, con effetti positivi sulla cellulite; gli uomini, grazie alla produzione di testosterone, ricevono una serie di altri benefici, tra i quali un rafforzamento della muscolatura
  • rende la prostata più energica: secondo alcuni urologi ci sarebbe una relazione tra la scarsa frequenza di eiaculazione negli uomini e il tumore alla prostata

Ultimo, ma non meno importante, il sesso chiama sesso, cioè: più se ne fa, più se ne desidera. Questo accade

  • in parte in seguito alla produzione di molte delle sostanze già elencate sopra, e
  • in parte per il rafforzamento dei sentimenti di coppia e del senso di unione.

Una buona vita sessuale, quindi, intensifica diverse aree di soddisfazione tra i partner, in modo da diventare uno dei tanti aspetti positivi del rapporto!

 

Numero di visite :8250


Related posts

coded by nessus